Registrati ora

Login

Password dimenticata

Lost your password? Please enter your email address. You will receive a link and will create a new password via email.

Migranti nel 2016: i numeri degli arrivi e delle richieste d’asilo

Migranti nel 2016: i numeri degli arrivi e delle richieste d’asilo

Nel 2016 il numero di migranti arrivati in Italia attraverso la rotta mediterranea è cresciuto del 20 per cento, per un totale di 181 mila arrivi. Numeri da record, 10 volte in più rispetto ai numeri del 2010.

Chi sono i migranti che arrivano attraverso il Mediterraneo? La maggior parte sono nigeriani, seguiti da paesi quali l’Eritrea, Costa d’Avorio e Gambia.

Se invece guardiamo all’Unione Europea, i migranti arrivati nel 2016 sono 503.700, di cui 364.000 via mare. La Grecia ha visto crollare il numero di arrivi del 79 per cento, a quota 182.500, grazie all’accordo con la Turchia. Le vittime dei viaggi della speranza sono stati 3.470, contro le 2.771 del 2015. Raddoppiati gli arrivi dei bambini e ragazzi.

Sugli oltre 180.000 migranti sbarcati in Italia nel 2016 circa 23.000 vengono gestiti dalla rete SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati), di competenza degli enti locali, mentre gli altri finiscono nell’accoglienza straordinaria di competenza del prefetto.

Quanto alle richieste di asilo, per 6 migranti su 10 la risposta è negativa. Il 6 per cento vede riconosciuto lo Status di rifugiato, il 14 per cento la Protezione sussidiaria e il 19 per cento la Protezione umanitaria. La commissione territoriale e i tribunali che valutano le domande seguono certi criteri assai rigidi.

Chi è l'autore

Laurea in Scienze Politiche. Ideatore del sito Stranieri.online

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>